memoria
Apre il sito della Provincia di Arezzo
Istituto/Museo AttivitÓ Luoghi Protagonisti Memoria Multimediale Libri Link Contatti Credits
 
Chiusi della Verna 14-15 giugno 1944

Intorno alle ore 15.00, sulla strada in direzione della Melosa, Una pattuglia partigiana, nei pressi della Melosa si scontra con tre tedeschi che procedono con unĺautomobile. Nello scontro un tedesco resta ucciso mentre gli altri si allontanano.
Temendo la rappresaglia nazista, la popolazione cerca la salvezza allontanandosi dalla zona. Mentre alcune persone cercano di raccogliere generi alimentari sopraggiungono una quindicina di tedeschi armati di mitragliatore, di bombe a mano e di pistole. Ha inizio la devastazione.
I nazisti fermano alcune persone fra cui un frate, Padre Raffaello, del Convento della Verna, che viene assassinato da una raffica di mitraglia assieme ad altri due fermati.
I nazisti entrano nella "Villa delle Rose", appartenente alle Suore di S. Vincenzo e, nella sparatoria, colpiscono Suor Elena Bindi, che resta uccisa e Suor Vincenza Dell'Oppio, che rimane ferita.
Dal Doccione i tedeschi scendono verso Chiusi e uccidono altri due uomini. Alla fine della giornata gli assassinati saranno otto.

 
Bibbiena Capolona Castel Focognano
Scheda Garliano Scheda Cetica Zoom Garliano Zoom Cetica